Ha riaperto alla presenza delle autorità e di tanti soci un punto vendita più grande e vicino alle esigenze dei 13.000 soci di Scandiano. Ha tagliato il nastro assieme alle autorità un affezionato socio

Una Coop rinnovata in modo molto profondo, soprattutto nel layout, è quella che ha inaugurato a Scandiano (RE), in Via Statale 24 dopo 10 giorni di chiusura e lavori di ristrutturazione che hanno avuto inizio a giugno. Il punto vendita si trova all’interno del centro commerciale “Futura”: una collocazione che nel 1984 è valsa al supermercato un primato in termini d’innovazione.

La cerimonia d’inaugurazione ha avuto inizio alle 9 alla presenza di tanti soci e consumatori. Alessio Mammi, sindaco di Scandiano, ha parlato dei rapporti di collaborazione fra la Cooperativa e l’amministrazione pubblica che si realizzano anche attraverso le diverse attività di sostegno dei bisogni del territorio (raccolte alimentari e di materiale scolastico, sinergie educative, sostegno alle attività dell’amministrazione comunale). Mammi ha sottolineato come il nuovo punto vendita, con i suoi rinnovati servizi, sia l’espressione massima della tutela per la qualità e la sicurezza di ciò che mangiamo: temi in cui Coop è da anni impegnata. Quindi l’amministratore delegato Sviluppo e Finanza di Coop Alleanza 3.0 Paolo Cattabiani ha parlato dell’importanza del punto vendita per la Cooperativa e di come il nuovo supermercato debba rinsaldare il rapporto di fiducia verso le persone, i soci, il territorio.

Dopo la benedizione di don Enrico Ghinolfi della Parrocchia dell’Unità pastorale di Scandiano, si è tenuto il taglio del nastro animato dall’ingresso in anteprima di Adriano Casali, affezionato cliente, che, quasi sempre, è il primo frequentatore al mattino del supermercato.  Il restyling realizzato è il secondo dopo la ristrutturazione avvenuta nel 2006. Tante le iniziative pensate per festeggiare l’apertura: un buono omaggio di 5 euro valido fino al 15 ottobre per chi effettuerà una spesa minima di 30 euro dal 5 all’8 ottobre, mentre chi deciderà di diventare socio di Coop Alleanza 3.0 in occasione della riapertura otterrà un buono spesa di 15 euro, utilizzabile dal giorno dell’inaugurazione fino al 15 novembre prossimo. Soci e clienti hanno ricevuto in omaggio una shopper in tela, mentre sono previsti per venerdì 6 ottobre alle ore 16 laboratori per bambini e ragazzi sul riuso, promossi dal Centro Giovani di Scandiano e dalla Cooperativa Raptus.

Il supermercato ha una superficie di quasi 2.300 mq, impegna complessivamente 76 dipendenti di cui 2 nuove assunzioni, ed è stato realizzato grazie a investimenti complessivi pari a 2,6 milioni di euro. Assortimento e servizi sono stati potenziati. Tra le novità l’area salute e benessere, caratterizzata dalla presenza del corner Coop Salute, dove i clienti avranno a disposizione 3.600 referenze e potranno contare sulla professionalità di 4 farmacisti pronti a offrire supporto e consiglio (tra cui farmaci senza obbligo di ricetta e parafarmaci, inclusi quelli a marchio Coop, alimenti confezionati, tra cui quelli per i bambini, quelli pensati per le intolleranze alimentari, quelli “funzionali” e quelli free from). In negozio, fra i banchi assistiti, un reparto pane pasticceria ancora più ampio, in cui è stato inserito il servizio self-service per pane, prima colazione e specialità, la gastronomia con cucina, con i suoi piatti pronti, la macelleria e la pescheria in cui è stata arricchita l’offerta delle pietanze pronte per essere cucinate. Ampio spazio anche ai reparti freschi e freschissimi, come la piazza dell’ortofrutta completamente rinnovata, che valorizzerà i prodotti di stagione legati al territorio. La cantinetta dei vini, con la sua nuova immagine, darà particolare risalto alle produzioni enologiche locali e alle birre artigianali. Il supermercato offre tutto l’assortimento dei prodotti a marchio Coop, compresi quelli della linea d’eccellenza Fior Fiore e a quella biologica Vivi Verde, oltre ai prodotti salutistici e agli integratori alimentari. Il nuovo supermercato è anche “amico dell’ambiente”, grazie ai frigo chiusi contro la dispersione del calore e all’illuminazione a led. I clienti potranno pagare la spesa in 13 casse di cui 8 fra tradizionali e fai-da-te e 5 dedicate al “Salvatempo”.

Il punto vendita resterà aperto dal lunedì al sabato dalle 8,15 alle 20 e la domenica dalle 9 alle 13. Tante le attività che la zona soci Appennino Tresinaro Secchia realizza nel territorio: Brutti ma buoni (recupero dei prodotti ancora salubri ma non più vendibili destinati alle due associazioni locali Auser volontariato Reggio Emilia onlus e Croce Rossa Italiana comitato di Scandiano) cui sono stati devoluti nel primo semestre 2017 prodotti per quasi 17.000 euro; le Attività di educazione al consumo consapevole – laboratori didattici e visite ai punti vendita in cui Coop collabora con le scuole locali – che hanno visto nel 2016 13 iniziative; le Raccolte alimentari e di materiale scolastico organizzate dalla cooperativa cui sempre il punto vendita partecipa collaborando con la Caritas Centro d’ascolto Scandiano e il locale comitato della Croce Rossa Italiana.

Bologna, 5 ottobre 2017

Per informazioni: Ufficio stampa Coop Alleanza 3.0