Secondo un primo consuntivo l’esercizio finanziario 2012 si chiude per Jeronimo Martins con vendite in incremento dell’11,5% a 10,9 miliardi di euro. In Polonia la catena Biedronka ha registrato vendite in incremento del 18% a 6,7 miliardi di euro, anche grazie all’apertura di 263 nuovi punti vendita nel corso dell’esercizio. Attualmente Biedronka conta in Polonia su una rete costituita da 2.125 punti vendita. In Portogallo la catena Pingo Doce ha registrato un incremento delle vendite pari al 2,4%, risentendo della recessione in atto nell’economia locale.