La catena di discount Lidl del gruppo tedesco Schwartz ha deciso di investire 100 milioni di euro nei prossimi tre anni in Grecia. L’investimento é destinato all’apertura di nuovi punti di vendita, al rinnovo della rete esistente di discount e strutture logistiche e alla realizzazione di campagne promozionali. Con questo investimento verrà ulteriormente rafforzato il legame coi 1.500 fornitori greci. Nel frattempo é stato aperto a Salonicco un discount non food denominato Mega Bazar per la vendita degli stock delle rimanenze non food.