Il gruppo distributivo turco Migros Ticaret ha annunciato che le vendite nette nell’esercizio 2011 sono aumentate dell’11% a 3,4 miliardi di dollari.Ciò nonostante la società ha registrato una perdita di 97,2 milioni di dollari, mentre lo scorso esercizio aveva registrato profitti per 28,2 milioni di dollari. La società opera attualmente con una rete composta da 745 punti di vendita, di cui 13 sono Macrocenter. Il gruppo distributivo opera inoltre in Kazakistan con 23 punti di vendita ad insegna Ramstores e con 5 punti di vendita affiliati in Macedonia. Durante l’esercizio 2011 Migros Ticaret ha parto 5 iper, 71 supermercati e un Ramstore.