Il Consiglio di Stato, con sentenza n. 792 del 16 febbraio 2012, si é pronunciato positivamente sul ricorso proposto da Occhiobello Outlet Village s.r.l. avverso la sentenza del TAR del Veneto n. 748/2011 che aveva bloccato i lavori di completamento del Factory Outlet Center (FOC) di Occhiobello, in provincia di Rovigo, a seguito di un ricorso presentato da Ascom e Confesercenti di Rovigo, da Ascom e Confesercenti di Ferrara e da una serie di imprese commerciali. Il TAR Veneto aveva dichiarato la nullità della deliberazione della Giunta comunale di Occhiobello n. 173 del 22.12.2005 con la quale si confermava il provvedimento autorizzativo unico dello Sportello Unico per le attività produttive n. 1 dell’11.07.2003 per la realizzazione di un compendio immobiliare ad uso commerciale di 12.800 mq di superficie di vendita nell’ambito di un parco commerciale delimitato ai sensi della L.R. n. 15/2004, in quanto si era ritenuto che “il complesso edilizio riconosciuto come parco commerciale fosse in realtà privo di necessaria presupposta autorizzazione commerciale, tale non potendo reputarsi l’atto autorizzativo unico dell’11.07.2003”. Ora il Consiglio di Stato ha riformato la sentenza del TAR Veneto ritenendo che “il provvedimento autorizzativo unico del 2003 ha sostanza di autorizzazione commerciale, emanata a seguito di presentazione di rituale istanza presso lo Sportello Unico per le attività produttive del Comune di Occhiobello, in un contesto procedimentale unitario, conforme alle finalità di cui al d.p.r. n. 447/98, nel corso della cui articolata istruttoria sono stati esaminati tutti i profili dell’attivtà costruttiva oggetto di istanza, ivi compreso quello commerciale, di cui si dà espressamente atto nella determinazione conclusiva” e quindi ha ritenuto “non configurabile alcuna nullità nella deliberazione giuntale del 22.12.2005”. A seguito di questa sentenza potranno quindi essere ripresi i lavori di completamento del Factory Outlet Center e la sua comercializzazione in vista dell’apertura, che dovrebbe avvenire entro l’estate 2012. (Per i dati strutturali del FOC si veda in Monitor/Banche dati/Factory Outlet Center; il testo della sentenza é invece consultabile sul sito web del Consiglio di Stato).