Ci si aspettava che Mercadona annunciasse il 7 marzo in occasione della presentazione del bilancio consuntivo relativo all’esercizio 2011 il proprio programma di “internazionalizzazione” della catena, con un eventuale sbarco in Italia. Questa attesa é stata delusa, anche se é stato ribadito da parte di Juan Roig, presidente del gruppo distributivo iberico, che il 2012 sarà l’anno dell’espansione internazionale della catena. I paesi in cui tale espansione dovrebbe avvenire, inizialmente limitati a Francia e Italia, sono inoltre aumentati, in quanto l’orizzonte si é allargato anche a Belgio e Portogallo. Restiamo pertanto in attesa che gli intendimenti di espansione assumano un carattere di maggiore concretezza.